fbpx

Santos

Sono l'amica pesante e monotona che ti rimprovera quando butti una cartaccia a terra. Litigo con le mie coinquiline per la raccolta differenziata da anni - e posso diventare davvero cattiva a riguardo. La plastica è la mia criptonite.

The Sims 4 – Vita Ecologica: la nuova espansione green

Probabilmente tutti abbiamo giocato almeno una volta a The Sims: il gioco disponibile per varie piattaforme che simula la vita di un Sim (alter ego di una persona in carne ed ossa) all’interno di un quartiere, mentre interagisce con altri Sims e progetta la sua vita. Il maggiore divertimento è sempre stato certamente quello di […]Leggi Tutto

Bicicletta: 7 motivi per iniziare subito ad usarla

La primavera è iniziata: perciò, se avete a disposizione una bicicletta, è il momento di tirarla fuori dai vostri garage polverosi, gonfiare le ruote ed iniziare a pedalare. Sia che abitiate in città o in campagna, la bicicletta è un’ottima alleata per godersi appieno le belle giornate di sole che, fino ad ora, abbiamo potuto […]Leggi Tutto

Le microplastiche riempiono i mari di tutta Italia: è record

L’aumento costante della produzione di plastica sintetica – unito alla cattiva gestione dei rifiuti di plastica – hanno portato ad un incremento dello scarico di questi residui plastici nelle nostre acque. Stiamo parlando delle microplastiche comunemente definite: piccoli residui dalle dimensioni inferiori a 5 mm, che rimangono (senza che sia possibile rimuoverle) sia in acqua […]Leggi Tutto

Leonardo DiCaprio: tra Cinema e Cambiamento Climatico

Non gli bastava essere un attore e produttore cinematografico di successo: Leonardo DiCaprio è conosciuto a livello globale per essere (anche e soprattutto) un impegnatissimo attivista ambientale. Dopo aver ottenuto il successo internazionale con Titanic, nel 1998 ha fondato la Leonardo DiCaprio Foundation, organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla promozione della consapevolezza ambientale. Sin […]Leggi Tutto

Perché le diete non funzionano?

Uno dei business che, nella società contemporanea, fattura di più è quello delle diete. Ne esistono di tutti i tipi: iperproteiche, ipocaloriche, del metabolismo, del gruppo sanguigno, la Dukan… e potrei continuare ancora per molto. Eppure, tutte queste diete – tra loro diversissime, ma che promettono lo stesso identico risultato – funzionano solo per pochissimi, […]Leggi Tutto

Pandemie: conseguenze delle nostre (cattive) azioni sulle foreste

Che cosa c’entra una Pandemia mondiale – in grado di mettere in ginocchio i Paesi più industrializzati del mondo – con gli habitat naturali che si trovano ai confini delle nostre società? Semplice: le pandemie sono una conseguenza diretta del loro degradamento. Zoonosi: le malattie che gli animali passano all’uomo Il Sars-Covid-19 è una zoonosi, […]Leggi Tutto

Perché continuare a mangiare Carne ucciderà il Pianeta

Dalla seconda metà del Novecento il consumo di proteine animali (che si trovano in in carne, pesce, uova, latticini) in tutto il mondo è aumentato insieme alla popolazione mondiale, passata da 2,7 a oltre 7 miliardi di persone. Di conseguenza, macellazione e vendita di carne sono quintuplicate: dal 1990 al 2017 la produzione di carne, […]Leggi Tutto

Coronavirus: Contadini costretti a buttare il raccolto

Tra le prime attività ad essere state duramente colpite dalle misure prese per combattere il Covid-19 ci sono quelle che riguardano la ristorazione: mense, ristoranti e tavole calde hanno chiuso i battenti, per riaprire chissà quando. Il problema, però, non riguarda solamente i locali in cui il cibo si consuma – ristoranti e mense – […]Leggi Tutto

Le Barriere Coralline stanno morendo: cosa fare per impedirlo?

Le Barriere Coralline rappresentano uno degli habitat più ricchi di biodiversità al mondo: meravigliosi accumuli di coralli che si sviluppano a ridosso dei reefs – le barriere, in inglese – che ospitano eterogenee specie di pesci, crostacei, molluschi e molto altro, che vivono in perfetto equilibrio tra loro. I coralli sono piccoli polipi che agiscono […]Leggi Tutto

Il Buco dell’Ozono si sta chiudendo: è davvero una buona

Innanzitutto, un po’ di chiarezza. Di cosa parliamo esattamente quando ci riferiamo al “Buco dell’Ozono”? Per evitare luoghi (fin troppo) comuni e gaffe da ignoranza, segue una breve – ma preziosa – lezioncina di chimica. Nella parte più esterna dell’Atmosfera Terrestre – che, come tutti abbiamo studiato a scuola, circonda e protegge il nostro pianeta […]Leggi Tutto