fbpx
Un piatto contenente topinambur, patate e fiori di topinambur
Foto: Pixabay.com

Come si prepara il Topinambur trifolato?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Indice

Il topinambur è un tubero con molte proprietà benefiche per l’organismo. Per poter beneficiare di tutte le sue capacità esistono diverse ricette che ci permettono di inserirlo nella nostra alimentazione. Oltre ad avere un sapore gradevole e molto delicato, questo tubero ci aiuta anche a tenere sotto controllo la glicemia. Inoltre, è un alimento adatto anche ai diabetici e regolarizza l’attività intestinale.

Di seguito vi proponiamo una ricetta con il topinambur semplice e deliziosa!

Ricetta topinambur trifolati

Questa ricetta è ideale per preparare un contorno per 4 persone da abbinare a piatti di carne o altre verdure. Ogni porzione di questo piatto contiene all’incirca 197 calorie.

Topinambur tagliato a fette
Il topinambur in cucina può essere utilizzato come la patata, un modo per esaltarne il sapore è farlo trifolato.

Ingredienti

  • 800 g di topinambur
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 limone
  • Sale fino
  • Pepe nero

Procedura

  1. Per prima cosa occorrerà pulire il nostro tubero. Dato che questo tubero potrebbe annerire i polpastrelli è consigliabile indossare dei guanti oppure sfregare le mani con del succo di limone. A questo punto lavare il topinambur sotto acqua corrente, magari strofinandolo con una spazzola per rimuovere i residui di terra.
  2. Dopo aver asciugato il tubero tagliatelo a fette sottili utilizzando un coltello affilato.
  3. Mettete gli spicchi d’aglio a rosolare in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva.
  4. In seguito versate nella padella il topinambur tagliato a fette e lasciatelo cuocere a fiamma bassa.
  5. A questo punto aggiungete sale e pepe in base alle proprie preferenze.
  6. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma media per circa 20 minuti mescolando ogni tanto e aggiungendo dell’acqua calda o del brodo vegetale nel caso in cui dovesse asciugarsi troppo.
  7. Assicuratevi che le fette restino croccanti e a fine cottura aggiungere il prezzemolo tritato.
tag post:
Condividi su facebook
CONDIVIDI
Iscriviti alla Newsletter
Non preoccuparti, anche noi odiamo lo spam.
© 2020 | Greender.it